Banniere

 
  Dijon, Musée Magnin
Installato nel palazzo Lantin, uno dei più bei palazzi privati del XVII secolo di Digione, questo museo deve la propria esistenza a due collezionisti appassionati: Jeanne e Maurice Magnin. Questi ultimi riunirono un significativo insieme di pitture, disegni e oggetti che lasciarono allo Stato nel 1938. Come da loro desiderio, questo museo ha mantenuto il proprio aspetto di gabinetto da collezionista e di dimora abitata. L'originalità di questa collezione e il suo ambito raffinato lo rendono un luogo di diletto nel cuore della vecchia Digione.

Vedere la scheda

  Altre aree
Vedere le altre aree
 
 
  Ricerca

 
 
 
Contatti

Informazioni legali
english français deutsch
 
  Ricerca tematica
 
   
 
  Ricerca geografica
 


Risultato della vostra ricerca
 
Su les sciences techniques

Blanzy, Musée de l'Association La Mine et les Hommes
Seguite le tracce dei Minatori! Scoprite il loro universo, le condizioni di vita e di lavoro; installazioni diurne: lampisteria, pozzo, castelletto, macchina di estrazione. In profondità: gallerie dall'epoca del Germinale fino agli anni 1990, dove vengono rivisti metodi di sfruttamento, mezzi di trasporto, di comunicazione, di aerazione e di sicurezza. Il disco pialla a sostegno mobile è una macchina ultramoderna, unica in Francia.

Chalon-sur-Saône, Musée Nicéphore Niépce

Visitare il museo Nicéphore Niépce

vuol dire mettere in discussione il proprio rapporto con l'immagine,
scoprire  la fotografia, dall'invenzione di Nicéphore Niépce alle tecnologie del digitale,
immergersi nelle  molteplici storie della fotografia, nella sua avventura estetica e documentaria e nei suoi usi popolari e commerciali.


Ciry-le-Noble, la Briqueterie
Sul sito di un antico mattonificio, in collaborazione con l'AFPA della Saona e Loira, l'Ecomuseo ha realizzato un cantiere-scuola il cui obiettivo consiste nel restaurare edifici e macchine. Questo programma, iniziato nel 1996, ha permesso una parziale apertura al pubblico, che scopre qui una fabbrica di dimensioni reali con tutte le macchine e le attrezzature.

Ecuisses, Musée du canal
Il museo del canale, dal 1979 uno dei musei sito dell'Ecomuseo di Le Creusot Montceau, si trova sul sito della "Nona chiusa" a Ecuisses.

Le Creusot, Ecomusée de la Communauté Le Creusot Montceau
Creato alla fine del 1973, l'Ecomuseo di Le Creusot Montceau mira a inventariare, studiare e valorizzare il patrimonio del territorio della Comunità Le Creusot Montceau, segnato, dalla fine del XVIII secolo, dallo sviluppo di attività industriali maggiori: siderurgia, industria mineraria, ceramica, vetreria, trasporti.

Le Creusot, Musée de l'homme et de l'industrie
Creato alla fine del 1973, l'Ecomuseo del Creusot-Montceau mira a inventariare, studiare e valorizzare il patrimonio del territorio della Comunità Le Creusot Montceau segnato, dalla fine del XVIII secolo, dallo sviluppo di attività industriali maggiori: siderurgia, industria mineraria, ceramica, vetreria, trasporti. La propria sede sociale di trova nel Creusot, al Castello della Vetreria, dove è possibile scoprire il Museo dell'uomo e dell'industria.

Pierre-de-Bresse
Clamecy
Château-Chinon
Cosne-sur-Loire
La Machine
Saint-Amand-en-Puisaye
Varzy
Nevers
Saint-Léger-sous-Beuvray
La Charité-sur-Loire
Dijon
Beaune
Auxonne
Alise-Sainte-Reine
Châtillon-sur-Seine
Rancy
Montbard
Reulle-Vergy
Saulieu
Sens
Avallon
Auxerre
Noyers
Saint-Sauveur-en-Puisaye
Vézelay
Villeneuve-sur-Yonne
Toucy
Saint-Fargeau
Paray-le-Monial
Cluny
Romanèche-Thorins
Tournus
Chalon-sur-Saône
Autun
Mâcon
Blanzy
Bourbon-Lancy
Charolles
Le Creusot
Perrecy-les-Forges
Montchanin
Montceau-les-Mines
Semur-en-Auxois
Cuisery
Saint-Martin-en-Bresse
Louhans
Cuiseaux
Saint-Germain-du-Bois
Verdun-sur-le-Doubs
Romenay
Solutre
Matour
Guérigny
Joigny
Dicy
Nuits-Saint-Georges
Ciry-le-Noble
Ecuisses
Villiers-Saint-Benoit